.
Annunci online

appunti su quanto mi gira attorno
13 luglio 2009
Fassino & Co.
Si chiede Fassino: «Perché Grillo che nel PD non si riconosce deve salirci su?»
La risposta è semplice. Grillo non si riconosce in questo PD, così come milioni di suoi potenziali elettori. Un partito come il PD che ha la legittima ambizione di rappresentare l'altra metà del Paese, è un patrimonio di tutti, non di quei quattro proprietari che ci si riconoscono ora.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. pd fassino grillo

permalink | inviato da praticamente il 13/7/2009 alle 19:50 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
POLITICA
1 luglio 2009
Nel PD qualcosa sta cambiando
Lo scorso febbraio Matteo Renzi si candidò con la disapprovazione della dirigenza del PD e vinse le primarie sbaragliando i candidati di Veltroni, Turco, D'Alema e Bersani. Oggi è sindaco di Firenze.

Un mese dopo, all'assemblea dei circoli del PD, una sconosciuta Debora Serracchiani, consigliere provinciale di Udine, senza alcun timore reverenziale ha messo i suoi dirigenti davanti agli errori compiuti.
Ha chiesto, anzi preteso, trasparenza e democrazia, e nello stesso tempo è andata al cuore dei tanti problemi che assillano il Pd: dalle indecisioni sul testamento biologico alla ricerca sfrenata di visibilità mediatica, dalla linea politica ondivaga, al rapporto col partito di Di Pietro, per arrivare poi al passaggio centrale e più applaudito: “La verità è che in questi pochi mesi di vita del Partito Democratico ho avuto la netta impressione che l’appartenenza al nuovo partito fosse sentita molto di più dalla base che dai dirigenti”.

Oggi Debora Serracchiani in un intervista a Repubblica a proposito delle candidature alla segreteria del PD dichiara che sosterrà Dario Franceschini "Perché è il più simpatico, [...] l'ho conosciuto in campagna elettorale e come segretario è stato bravo, innovativo, coraggioso". E su Bersani:  "Rappresenta l'apparato. In tutto, linguaggio compreso. Parlano ancora di piattaforma programmatica, un'espressione che proprio non si può più sentire. Non mi sono piaciuti i modi della sua candidatura. Da un anno è un candidato a prescindere, come direbbe Totò. A prescindere dall'avversario, dal segretario in carica, dal risultato elettorale, da tutto. [...] Di qua c'è il progetto del Pd, dall'altra parte c'è D'Alema. Io sto col Pd".

"Perché è il più simpatico". Ecco, da questa piccola frase gli "uomini dell'apparato" del PD hanno trovato linfa per attaccare la neo europarlamentare. Pollastrini, Zingaretti, Follini, Carloni, Chiaromonte, Carra e Marrazzo - "Ha detto una cazzata! Ecco, attacchiamola su questo!", immagino il tam tam di telefonate fra di loro.
Ma questi uomini non hanno ancora capito che all'interno del PD c'è qualcosa di davvero grosso in atto, e che sottolineare una piccola frase - probabilmente fuori luogo - non basterà a fermarla.
calcio
1 luglio 2009
Gente di cui esser fieri
Dopo le sue dichiarazioni omofobe, quelle omertose sul film Gomorra; dopo la sua difesa ad oltranza verso Moggi e non una parola sulle trasfusioni di sangue e gli steroidi che il dottor Agricola gli somministrava. Sugli arbitraggi corrotti e il doping che l’hanno aiutato a diventare pallone d’oro.
Il calciatore Fabio Cannavaro viene oggi premiato come "napoletano eccellente”.

Ma non s'è ancora capito se è una cosa di cui vantarsi o meno.

Viva l'itaglia.
22 giugno 2009
Mignotte




permalink | inviato da praticamente il 22/6/2009 alle 17:49 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
POLITICA
22 giugno 2009
Ah Feltri, Berlusconi lo dici a tua sorella!




permalink | inviato da praticamente il 22/6/2009 alle 16:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
DIARI
22 giugno 2009
1800 giorni
Cinque anni sono tanti.
Tante cose sono accadue nella mia vita, nelle vite di chi mi circonda e nel mondo.
Ancora di più sono però le cose che sono rimaste uguali, o magari diversamente uguali.

Le ragioni che mi spingono a far ripartire questo blog sono tante, molte però sono dentro di me e devo ancora comprenderle appieno.
Di certo il motivo di questo riaffacciarmi in questa pagina è quello di condividere i miei pensieri, le mie idee e tutto il resto ke verrà.

Oggi si riparte.



permalink | inviato da praticamente il 22/6/2009 alle 14:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
23 luglio 2004

Continua il Taormina-Show

Non se ne può proprio più. Due anni e mezzo di istruttoria, polemiche, interviste, maurizicostanzoshow, portaaportarealityshow, foto sui giornali, chiacchiere, promesse, minacce, poliziotti privati, periti italiani e stranieri e sempre lui, l'avvocato Taormina al centro del proscenio.

Lui a pontificare, a ingiuriare i giudici, a fare sfoggio di sapere. Poi l'errore di chiedere il rito abbreviato e neanche dopo un doveroso silenzio. Macché. Taormina continua a imperversare straparlando sul delitto di Cogne. Fino a quando dovremo sentirlo strologare in tutte le TV del regno?




permalink | inviato da il 23/7/2004 alle 13:5 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
22 luglio 2004

Dopo Montanelli e Frajese un altro dramma nel mondo del giornalismo:

Bruno Vespa sta bene!

 




permalink | inviato da il 22/7/2004 alle 17:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
22 luglio 2004

Quest'uomo lo sopporto sempre meno




permalink | inviato da il 22/7/2004 alle 16:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
22 luglio 2004

Usa, abusa sessualmente di un pit bull: ricercato 27enne

Un uomo di 27 anni, Daniel J. Joyner, è ricercato dalla polizia di Chicago per avere abusato sessualmente di un pit bull. Il mandato di arresto è stato emesso dopo oltre due settimane di indagini su denuncia della proprietaria dell'animale. Joyner aveva ferito e violentato il cane, facendo anche danni in casa. L'uomo rischia nove anni di carcere e una multa di 75 mila dollari.




permalink | inviato da il 22/7/2004 alle 16:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
sfoglia
giugno