Blog: http://praticamente.ilcannocchiale.it

Gente di cui esser fieri

Dopo le sue dichiarazioni omofobe, quelle omertose sul film Gomorra; dopo la sua difesa ad oltranza verso Moggi e non una parola sulle trasfusioni di sangue e gli steroidi che il dottor Agricola gli somministrava. Sugli arbitraggi corrotti e il doping che l’hanno aiutato a diventare pallone d’oro.
Il calciatore Fabio Cannavaro viene oggi premiato come "napoletano eccellente”.

Ma non s'è ancora capito se è una cosa di cui vantarsi o meno.

Viva l'itaglia.

Pubblicato il 1/7/2009 alle 13.39 nella rubrica Commenti.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web